Comunicazione UNICMI – Barriere Antirumore per Applicazioni Stradali

UNICMI - Bosco ItaliaBosco Italia S.p.A. ha collaborato con UNICMI (Unione Nazionale delle Industrie delle Costruzioni Metalliche dell’Involucro e dei serramenti) alla stesura del documento "UX99 – BARRIERE ANTIRUMORE PER APPLICAZIONI STRADALI – Procedure operative in fase di prequalifica, controllo in produzione e collaudo" per una esigenza da tempo manifestata ai propri associati dagli stessi Committenti e dai Progettisti con domande quali:

• Cosa si intende per marcatura CE della barriera antirumore?
• Riguarda il componente pannello, se esistente, o la barriera nel suo complesso?
• Quali sono i controlli minimi da eseguire in produzione?
• Le barriere antirumore sono realizzate con una vasta gamma di prodotti, materiali e sistemi;
• Come e chi gestisce un sistema di controlli piuttosto complesso?
• In fase di collaudo quali sono le caratteristiche funzionali misurabili e quali altre invece devo essere provate con un controllo documentale?

 Se per la prima domanda alcune risposte sono state anticipate dal documento Linea Guida UNICMI UX86 Marcatura CE per le barriere antirumore per applicazioni stradali: Linee guida e raccomandazioni – Ottobre 2014, restavano molti temi specifici aperti sull’argomento, Bosco Italia mette a disposizione dei propri utenti il documento completo scaricabile.

La UX99 passa in rassegna le prestazioni specifiche da valutare e fornisce chiarimenti anche in funzione delle recenti novità a livello normativo.
La struttura del documento risulta pertanto articolata in una parte comune e tre sezioni distinte organizzate in forma di allegati.
La consultazione risulta quindi più agevole, essendo consentito all’utilizzatore di fare riferimento alle sole schede di interesse per l’appalto specifico.

La prima serie di allegati (Sez.1) riguarda la modalità di valutazione della prestazione sul campione iniziale della barriera antirumore. Viene predisposta una scheda per ogni singola prestazione da valutare indipendentemente dal tipo di prodotto.

La seconda serie di allegati (Sez. 2) riguarda i controlli in produzione. In questo caso viene predisposta una scheda per ogni singolo componente specifico della barriera (carpenteria portante e varie tipologie di pannelli utilizzati).

La terza serie di allegati (Sez. 3) riguarda le modalità di collaudo ovvero la verifica a fine lavori delle singole prestazioni dichiarate.

Nel corpo del documento un paragrafo è dedicato alla identificazione delle fasi del contratto per la fornitura e posa di una barriera antirumore. Per ciascuna fase sono indicate le attività in capo al Committente ed all’Impresa Appaltatrice.
Sono richiamate in sequenza i documenti da produrre per la barriera antirumore: dichiarazione di prestazione ed attestato di marcatura CE in prequalifica, controlli in produzione, controlli in fase di collaudo.

Bosco Italia mette a disposizione degli utenti del sito
il documento completo scaricabile in f.to Adobe™ PDF.

Clicca qui per approfondimenti su: Barriere Acustiche stradali nel sito Bosco Italia

Bosco Italia S.p.A. consiglia le soluzioni acustiche che meglio
si adattano alle specifiche esigenze di ogni Cliente
.

Ufficio Tecnico Bosco Italia S.p.A.
Tel. 011 223 68 38
Email:noise@boscoitalia.it
angela.giuliano@boscoitalia.it